Municipio di Portogruaro, gotico antico

di
Municipio Portogruaro

Municipio Portogruaro

Dal suo profilo gotico, se ne intuisce la storia: il municipio di Portogruaro è struttura antica la cui parte centrale data al 1265. Le ali laterali, quelle che gli regalano tratti eleganti e frastagliati, risalgono invece al 1512.

Nell’ampia facciata del municipio di Portogruaro spiccano superbe finestre con vetri piombati alla veneziana. Così come la scala in pietra d’Istria: ha un parapetto e un poggiolo caratterizzati da colonnine alternate a piastrini del XV secolo.

La scalinata conduce al piano superiore del municipio di Portogruaro in cui c’è il portone. Sopra l’ingresso, si trova lo stemma comunale in pietra ai cui lati risaltano i due stemmi dei Tron, una nobile famiglia veneziana.

Al piano terra del municipo di Portogruaro, noto come Sala delle colonne per i robusti pilastri in muratura e colonne in pietra, vennero ospitate le carceri cittadine per quasi quattro secoli.

In fondo alla stessa sala, incastonato in una vetrina, si trova l’araldo a cavallo della città. Data l’eleganza delle vesti tessute, in seta e broccato, e della bardatura del destriero, si pensa che fosse un costume da parata.

Nel municipio di Portogruaro ci sono tre importanti dipinti dell’artista locale Luigi Russolo e un altro, che risale al XVII secolo, e raffigura la dolcezza della Madonna con Bambino che protegge la città veneta.

Per approfondire:
Wikipedia

I commenti all'articolo "Municipio di Portogruaro, gotico antico"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...