Tour du Rutor, gara di sci alpinismo in Valle d’Aosta

di
Tour du Rutor

Tour du Rutor

Dalla cima del Rutor, la Madonnina guarda gli sciatori salire il ghiacciaio della Valgrisenche: una fila arancione flou che lenta sfregia il bianco di questo angolo incontaminato della Valle d’Aosta.

Uno scenario d’antica bellezza e ricordi da rivivere grazie alla Millet Tour du Rutor Extreme – gara a coppie di sci alpino che si svolge ogni due anni e che nel 2020 celebrerà la sua ventesima edizione.

Quattro giornate di gara dal 26 al 29 Marzo con ben 9500 metri di dislivello positivo, 105 chilometri tracciati fuoripista, sessanta di salita, 45 di discesa, sei di creste aeree, per atleti che, in tutta sicurezza, saliranno oltre i 3000 metri.

L’evento fa parte de La Grande Course, il circuito delle gare più belle e prestigiose dell’arco alpino e dei Pirenei: tra cui, Pierra Menta, Trofeo Mezzalama, Patrouille des Glaciers, Adamello Ski raid e Altitoy Ternua sui Pirenei.

Nel 2018, alla Millet Tour du Rutor hanno partecipato 704 concorrenti provenienti da 18 differenti nazioni, di cui trecento équipe maschili, 22 femminili e ben trenta squadre giovanili.

Tutti emuli delle squadre militari che, sin dai primi del Novecento, venivano ad allenarsi sul ghiacciaio della Valgrisenche. Ma fu solo nel 1933 che, sul versante di La Thuile, nacque la gara vera e propria di quasi tredici chilometri.

La Guerra fermò tutto ma non uccise la passione: così nel 1948 la competizione riprese e vi parteciparono anche minatori locali. Affrontarono un percorso duro e faticoso con solo pelli di foca ai piedi.

Dopo un lungo periodo di silenziosa assenza, nel 1995, il Club Sci Corrado Gex di Arvier sentì l’eco della Storia: e decise di restituire alla memoria le gesta di quegli uomini indomiti istituendo di nuovo la gara.

Oggi, invece delle pelli di foca di un tempo, si usa una fibra particolare: appositamente studiata, sfrutta lo stesso principio sulla neve ed è ecosostenibile – concetto che, come le tradizioni, è molto caro alla Valgrisenche.

Per maggiori informazioni: www.tourdurutor.com

I commenti all'articolo "Tour du Rutor, gara di sci alpinismo in Valle d’Aosta"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...